Hotel Clementin Old Town
+420 222 231 520
IT IT MENU
AVE Hotels facebookinstagramtripadvisoryelpgoogle+foursquare
Prenotazioni / Prenota ora   →
Prenotazioni
ulice
zahradka
pokoj
pokoj2

Hotel Clementin Old Town

L´hotel Romantico Clementin Old Town si trova nel cuore del centro storico di Praga, tra il famoso Ponte Carlo e la Piazza della cittá Vecchia.

Una particolartá del palazzo e rappresentata dalla larghezza della facciata (3,28m). che ne fanno il palazzo piú stretto del centro storico.

Free WI-FI

OFFERTA SPECIALE

Sconto fino al 10% in caso di prenotazione tempestiva ON-LINE (32 giorni o più prima dell’arrivo)

-10% per tutte le prenotazioni effettuate ON-LINE su FACEBOOK

Come raggiungerci?

Contatti

Indirizzo:

Seminářská 4/176
Praga 1, 110 00
GPS: 50° 5´ 10.59 N, 14°25´ 1.67 E

Reception:

Tel: +420-222 231 520
Mobil: +420-606 787 955
Fax: +420-222 231 521
E-mail: clementin@avehotels.cz
Skype: clementin.avehotels

Come raggiungerci?

Transporti pubblici:

Metropolitana:
stazione Staromestska, line A
Tram: Fermata Staromestska
n° 17, 18, 53

In auto:

OFFERTA SPECIALE

Sconto fino al 10% in caso di prenotazione tempestiva ON-LINE (32 giorni o più prima dell’arrivo)

-10% per tutte le prenotazioni effettuate ON-LINE su FACEBOOK

Casa del Vescovo

Casa numero 176/4 venne battezzata con il nome Alla Vergine Maria attorno 1360 (piú tardi venne chiamata anche Alla Nostra buona Signora), la facciata misura solo 3,28m e la via in cui sorge via Seminarska, una delle vie piú antiche della cittá.

L´anno di costruzione risulta incerto, ma dalle antiche planimetrie che fu costruita per ampliare un palazzo adiacente giá esistente. L´aspetto attuale é comunque il risultato di una modifica interna ed esterna, iniziata nel periodo rinascimentale e terminata nel periodo classico. La parte piú antica del palazzo, visibile nelle cantine dove si trova un massiccio muro in pietra e volte medioevali é ancora oggi in stile gotico.

Fino al 1433 il palazzo é stata unita alla casa adiacente numero 175 tramite le cantine. Non é escluso infatti, che nel XVI secolo la parte frontale della Via Seminarska sia stata costruita e quindi si trovava uno stretto viottolo tra le due case. Successivamente il viottolo é scomparso e le case 176 e 175 si sono unite. Nel 1627, la casa ha assunto un´aspetto piú simile a quello attuale. Le modifiche rinascimentali hanno creato un soppalco tra il vecchio pian terreno ed il primo piano. La casa divenne completamente indipendente tra il XVII ed il XVIII secolo ed in quel periodo fu costruito il terzo.Via Karlova è servita da secoli come collegamento con Křižovnické náměstí (Piazza dei crocigeri). In origine, la strada portò il nome Svatoklimentská (di San Clemente), in seguito il nome fu cambiato in Zlatnická (Degli orefici), Ševcovská (Dei calzolai) ed anche Nožířská (Dei coltellinai). Questa strada esisteva già dal XII secolo.

Il corteo reale passava prima intorno alla casa Ai Tre Melograni, poi intorno alla casa Ai Tre Angeli e alla casa Da Hejn. Sul lato opposto si trovano le case Alla Pera D'Oro, All'Orologio D'Oro e Alla Mela D'Oro. Vicino a questi edifici si erige un altro monumento molto importante. Si tratta di palazzo Clam-Gallas, uno degli edifici palazziali più importanti di Praga. Questo palazzo all'epoca faceva parte dei più importanti centri culturali di Praga. Vi si sono esibiti numerosi personaggi famosi come Wolfgang Amadeus Mozart e Ludwig van Beethoven. Oltre ai concerti vi si tenevano spettacoli teatrali.

Altri edifici importanti sono la casa Alla Pecora D'Oro, e poi di fronte Alla Paglia D'Oro ed Al Serpente Nero. Un'altra casa con una facciata bellissima è la casa Al Cavalletto Bianco ed ancora all'angolo la casa Al Pozzo D'Oro. Questa casa è uno dei più antichi e begli edifici della Città Vecchia. Più di un turista si stupirà osservando la stupenda facciata barocca ornata dagli stucchi dei santi. Un’altra casa importante è la casa angolare Alla Picca Blu, nella quale operava il primo cinema praghese.

Nei pressi dell'hotel si trova il Clementinum - un edificio monumentale, il secondo più grande complesso di Praga dopo il Castello, è stato sempre un vivace centro di apprendimento e di cultura. Nel complesso è collocata da più di duecento anni la Biblioteca Nazionale. Vi sono conservati preziosi manoscritti e tutti i libri pubblicati dal 1807 in Boemia.

Alle porzioni più importanti del Clementinum appartengono soprattutto la Torre dell'orologio e la Torre astronomica. La Torre astronomica è alta sessantotto metri. La cupola a cipolla è addobbata in cima con la statua di Atlanta, che nelle sue mani tiene il mondo. Nella torre dal 1775 lavora l’Osservatorio meteorologico, che misura e registra i cambiamenti climatici a Praga. Dato che le misurazioni si effettuano già da più di duecento anni, il Clementinum praghese detiene molti primati mondiali. Nel 1750 sono stati installati nella torre gli strumenti astronomici per l'osservazione. Altri tesori nascosti tra le mura del Clementinum sono ad esempio la collezione dei globi storici nella Sala matematica oppure la Cappella degli specchi o la sala barocca della biblioteca. Vi si trovano anche tredici orologi solari. Oggi ospita la Biblioteca Nazionale della Repubblica Ceca, ove sono custoditi molti importanti pezzi unici.

Monumenti religiosi

Fanno parte del complesso del Clementinum anche i monumenti sacrali. La chiesa di San Clemente è stata una dei santuari praghesi del collegio dei Gesuiti. La chiesa nasce nel 1711 - 1715. All'interno della chiesa si trovano le decorazioni scultoree uniche dello scultore Matthias Bernard Braun. La chiesa dispone di un'ottima acustica, grazie alla quale ogni messa o concerto diventa un'esperienza indimenticabile.

Piazza della Città Vecchia è la più antica piazza del centro storico di Praga e già nel X secolo ospitava un mercato di notevole importanza. E 'circondata da numerosi edifici storici e vi si trova il Municipio della Città Vecchia con uno dei più famosi orologi astronomici del mondo, che è stato costruito nel 1410. Non fatevi sfuggire l'opportunità di farvi portare in ascensore sulla torre panoramica del municipio che offre una fantastica vista su tutta la piazza. Il municipio è stato istituito nel 1338. Sull'orologio appaiono ogni ora dodici apostoli sotto i quali trova un pannello con il calendario e i segni dello zodiaco.

Ponte Carlo è il più antico ponte conservato di Praga e collega la Città Vecchia con il Piccolo Quartiere. La prima pietra fu posata nel 1357 da Carlo IV stesso. Il ponte è lungo 516 metri e largo 9,5 metri. E 'stato costruito in blocchi di arenaria sotto la supervisione del famoso architetto Peter Parler. Il ponte è decorato con trenta statue, la maggior parte delle quali proviene dal periodo 1706-1714.

Meritevole di visita anche il Teatro Nazionale il quale fu istituito tramite una colletta pubblica negli anni 1868-1881. La prima pietra fu posta il 16 maggio 1868 ed il teatro fu aperto per la prima volta l'11 giugno 1881 in occasione della visita del principe ereditario Rodolfo a Praga. La prima rappresentazione fu l’opera Libuše di Bedřich Smetana. Circa due mesi dopo, l'edificio fu distrutto da un incendio e il teatro fu restaurato solo alla fine del 1883. L'edificio neorinascimentale del teatro da Josef Zítek è uno degli edifici più importanti di Praga.

AVE Hotels facebookinstagramtripadvisoryelpgoogle+foursquare
©AVE a.s. zapsaná v obchodním rejstříku vedeném u Městského soudu v Praze, oddíl B, vložka 68 Pod Barvířkou 6/747, 150 00, Prague 5, IČO: 00505641, VAT: CZ00505641